Epipoli – Come funziona, Recensioni e opinioni

La carta Epipoli è una prepagata da utilizzare liberamente per acquistare in negozio e online, senza doversi preoccupare di collegare un conto corrente o di ricaricarla.

È uno strumento di pagamento particolare e molto utile, funziona come una normale carta di debito, ma è anche una carta regalo. Ideale per diverse esigenze ed adatta anche ai minorenni.

Cos’è Epipoli

Epipoli è una carta prepagata Mastercard che ha la particolarità di essere usa e getta. Cosa vuol dire? Che una volta terminato il credito, non potrà più essere utilizzata, né ricaricata.

Dispone di un credito precaricato, è completamente anonima e dopo l’acquisto, bisogna solo procedere con l’attivazione per poterla utilizzarla nei negozi e online, in Italia e in tutto il mondo.

Le principali caratteristiche di Carta Epipoli:

  • Tipo di carta: Epipoli Prepagata usa e getta
  • Banca: Epipoli
  • Circuito: Mastercard
  • Plafond: Limitato ai tagli disponibili
  • Prelievi: no
  • Canone: no
  • Limite: in base al saldo disponibile sulla carta
  • Bonifici: no

Dopo aver acquistato la carta, questa va attiva online in pochi passaggi. Si tratta di un prodotto pensato solo per effettuare acquisti online, per cui non è possibile ritirare contanti agli sportelli ATM.

Il credito presente sulla carta può essere utilizzato in un solo acquisto o in più volte, entro massimo 12 mesi dall’attivazione della carta.

Come funziona carta Epipoli

Epipoli è una carta prepagata usa e getta che ha caratteristiche diverse dalle classiche carte di debito. Vediamo come ottenere, utilizzare e ricaricare la carta.

Ottenere Epipoli

Carta Epipoli è acquistabile negli espositori MyGiftCard presenti nei punti vendita della grande distribuzione come Carrefour, Simply, Despar, Conad ed Esselunga, per citarne alcuni.

Ma non solo, carta Epipoli è in vendita anche nelle edicole, nelle librerie Feltrinelli e Mondatori Store.

Utilizzare Epipoli

Per spiegare nel dettaglio per cosa utilizzare carta Epipoli, dobbiamo fare una precisazione. Sono disponibili anche due versioni più specifiche: una carta prepagata web e una carta carburante ricaricabile.

Mentre con la carta classica Epipoli è possibile fare acquisti nei negozi fisici e online, con la versione web, è possibile farlo solo negli e-commerce.

La carta carburante ricaricabile, invece, può essere ricaricata con i tagli disponibili, utilizzata fino alla scadenza e con un canone annuo di 20 euro.

Quindi, con carta Epipoli si possono effettuare acquisti nei negozi e online e pagare il carburante (per la versione dedicata).

Ricaricare Epipoli

La carta Epipoli non è ricaricabile, viene venduta in tagli di credito precisi e dopo l’esaurimento dei fondi, va gettata.

Sono disponibili i tagli da 25,50 e 100 euro. È possibile controllare il saldo disponibile collegando al sito ilmiosaldo.it e seguire le istruzioni.

Quanto costa Epipoli

Costi di attivazione

Il costo di attivazione della carta Epipoli varia in base al taglio scelto.

  • Da 25 €, costo di attivazione 2,90 €;
  • Da 50 €, costo di attivazione 3,90 €;
  • Da 100 €, costo di attivazione 4,90 €.

Per la versione esclusivamente web, abbiamo i seguenti costi:

  • Da 30 €, costo di attivazione 3,10 €;
  • Da 75 €, costo di attivazione 4,50 €;
  • Da 150 €, costo di attivazione 6,90 €.

Costi di gestione

Non sono presenti altri costi se non quelli di attivazione della carta. Solo la carta carburante Epipoli ha un canone annuo di 20 euro e una commissione pari al 2% su ogni ricarica.

Epipoli è sicura?

Quando si tratta di fare acquisti nei negozi e online, la sicurezza è uno degli aspetti a cui i consumatori tengono di più.

Viene naturale chiedersi se una carta usa e getta possa essere sicura e la risposta è decisamente sì.

Partiamo dal fatto che si tratta di una carta di debito completamente anonima. Non vi è alcun nominativo di riferimento, per cui chi acquista può farlo nel rispetto della privacy.

Vengono richiesti alcuni dati solo al momento dell’attivazione online per poterla utilizzare, ma viene garantito l’anonimato negli acquisti. Appartiene al circuito Mastercard che, sfrutta il sistema 3D Secure Code. Inoltre, è presente un codice PIN associato alla carta da utilizzare, proprio come una normale carta di debito.

Ricordiamo però che in caso di furto o smarrimento Epipoli prepagata Mastercard non è sostituibile né rimborsabile.

Può però essere bloccare contattando immediatamente il servizio clienti al numero 02 40326047.

Quali sono i vantaggi

Ci sono diversi vantaggi nello scegliere carta Epipoli prepagata, il primo è legato all’elevato livello di privacy, essendo una carta anonima.

Inoltre, è accettata in tutto il mondo e il saldo può essere usato per fare diversi acquisti fino ad esaurimento.

È facilmente reperibile nei punti vendita della GDO e può essere usata anche dai minorenni. Rientra nella categoria di Gift Card, perché viene acquistata soprattutto come regalo.

Quali sono gli svantaggi

È evidente che stiamo parlando di una carta nata con delle finalità ben precise. Per cui, ribadiamo che non è possibile effettuare prelievi in contanti o utilizzarla per altre operazioni simil bancarie, ma solo fare acquisti.

Non può essere ricaricata e i tagli disponibili sono limitati a importi prestabiliti. Un ultimo svantaggio potrebbe essere dato dal fatto che non tutti gli esercenti accettano il pagamento con carte anonime.

Opinioni e conclusioni

Carta Epipoli è una prepagata Mastercard molto apprezzata da chi ha bisogno di un mezzo di pagamento istantaneo e usa e getta. Le opinioni di chi l’ha acquistata per sé o regalata sono molto positive.

A colpire è la facilità di attivazione e l’usabilità. Inoltre, l’anonimato garantito permette di fare acquisti in sicurezza anche su siti di dubbia provenienza, senza il rischio che avvenga un furto di dati.

Anche se i tagli disponibili sono un po’ contenuti, Epipoli è sicuramente uno strumento di pagamento interessante, molto amato da chi preferisce regalare un piccolo budget per permettere alla persona di scegliere autonomamente cosa acquistare.

Comoda per fare acquisti in sicurezza anche nei negozi in Italia e all’estero, evitando così di portarsi dietro le proprie carte di credito e di debito.

Come disattivare la carta Epipoli

Carta Epipoli non può essere disattivata in anticipo. Smette di funzionare o all’esaurimento dei fondi oppure, alla scadenza naturale, pari a 12 mesi.

Essendo una carta usa e getta, se con un solo acquisto i fondi sono terminati, la carta risulterà inutilizzabile e si disattiverà da sola.

Alternative a carta Epipoli

Se stai cercando un’alternativa a carta Epipoli che ti permetta di effettuare un maggior numero di operazioni, puoi provare altre carte prepagate ricaricabili come Postepay, Crédit Agricole Carta Conto, Curve, YouCard e Carta Chiara.

Lascia un commento